Avv. Greta Sona - Curriculum Vitae
Avv. Greta Sona

  sona@studiopicotti.com
  Curriculum Vitae  
 

ISTRUZIONE
Dicembre 2006: Diploma di Laurea Specialistica in Giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Trento. Votazione conseguita 110/110 e lode Tesi di Laurea in Biodiritto dal Titolo: “Decisioni di fine vita in neonatologia: un’analisi di diritto comparato”.

Dicembre 2004: Diploma di Laurea Triennale in Scienze Giuridiche Europee e Transnazionali presso l’Università degli Studi di Trento. Votazione conseguita 110/110 Tesi di Laurea in Biodiritto dal Titolo: “La trasformazione simbolica di una pratica rituale come possibile alternativa all’infibulazione” .

Luglio 2001: Diploma di Maturità classica presso il Liceo “Scipione Maffei” di Verona.
Votazione conseguita 100/100

LINGUE STRANIERE
Inglese a livello B2 (certificato dall’Università degli Studi di Trento)
Spagnolo a livello A1 (certificato dall’Università degli Studi di Trento)

CONOSCENZE INFORMATICHE
Luglio 2003: conseguimento del Patentino Europeo del Computer (ECDL)

ESPERIENZE PROFESSIONALI
1 Ottobre 2010: conseguimento dell'abilitazione all'esercizio della professione di avvocato presso la Corte d'Appello di Venezia

Marzo 2007 - Marzo 2009 : pratica legale presso lo studio associato Picotti - De Strobel di Verona, studio in Via Santa Chiara n. 15. Prevalente esercizio dell'attività professionale in diritto penale, diritto di famiglia nonché in diritto del lavoro.

Marzo - Dicembre 2005: coordinamento del gruppo di lavoro "Dal dialogo alle ipotesi di ricerca sul campo" che ha affiancato i Dialoghi di Bioetica e Biodiritto organizzati dal Dipartimento di Scienze Giuridiche dell'Università degli Studi di Trento in collaborazione con l'Assessorato alle Politiche per la Salute e con l'Ordine dei Medici Chirurghi di Trento. Il gruppo si è occupato di approfondire le tematiche trattate nei dialoghi attraverso l'analisi di casi clinici forniti dagli operatori sanitari partecipanti agli incontri, al fine di verificare l'effettiva corrispondenza tra la dottrina medico-giuridica in tema di salute e la pratica quotidiana.

Le relazioni dei dialoghi, unitamente ai casi clinici esaminati dal gruppo, sono stati raccolti in due numeri (17/2005, 18/2006) della rivista quadrimestrale Punto Omega (rivista del Servizio Sanitario del Trentino), da me curati.

Luglio - Settembre 2002, 2003, 2004 (300 ore in tutto): Attività didattiche, culturali, educative, nell'ambito del Progetto Cestim (Centro Studi Immigrazione) denominato "Scuola Estiva di italiano per bambini e ragazzi stranieri figli di immigrati"


CORSI DI FORMAZIONE
Marzo – Dicembre 2008: Partecipazione alla Scuola di Formazione dell'Avvocato penalista organizzata dalla Camera Penale Veronese e conseguimeno dell'abilitazione all'iscrizione alle liste per le difese d'ufficio

Settembre 2007: Partecipazione al Corso di formazione superiore in diritto costituzionale "Bioetica e diritti dell'uomo", Volterra, 3-7 settembre 2007

Gennaio - Marzo 2006 : Partecipazione al Corso di Perfezionamento in Bioetica e Biodiritto afferente alla Facoltà di Medicina e Chirurgia dell'Università degli Studi di Siena.
Esito positivo alla prova finale (ottimo).

Febbraio - Maggio 2004: Partecipazione al Corso di Formazione in didattica dell' Italiano come lingua 2 organizzato dall'Università Ca' Foscari di Venezia in collaborazione con il Laboratorio ITALS e con il Centro di Documentazione Laboratorio di Educazione Interculturale TANTE TINTE IN RETE.
Esito positivo alla prova finale (molto buono).

ESPERIENZE DI VOLONTARIATO
Dal 1999 attività di volontariato nel gruppo laico “Ragazzi del Mondo” (presso la Parrocchia Urbana di S. Nicolò) come educatrice/animatrice per il sostegno scolastico di bambini e ragazzi (elementari e medie) figli di immigrati, e per il loro inserimento nella realtà veronese (martedì, giovedì e sabato pomeriggio).

2004 al 2010: coordinatrice, presso il gruppo Ragazzi del Mondo, del doposcuola per ragazzi delle scuole superiori, figli di immigrati (venerdì pomeriggio).

2006: responsabile della formazione dei volontari del gruppo Ragazzi del Mondo in materia di insegnamento dell’italiano come L2. Gli incontri si sono svolti dal mese di gennaio al mese di maggio 2006 in forma di conferenze e laboratori pratici.

ALTRO
Dal 2011 membro del Consiglio di Gestione della Scuola Territoriale di Verona organizzata dalla Camera Penale Veronese

Febbraio - Marzo 2012: Relatrice agli incontri "La famiglia in crisi: i delitti contro l'assistenza familiare dal Codice Rocco ad oggi" e "La violenza in famiglia" organizzati da AIAF Veneto nell'ambito del Corso di Formazione "Profili penali e civili nel diritto della famiglia"

INTERESSI PERSONALI
Ricerca di strumenti (linguistici e giuridici) per favorire il dialogo interculturale.
Tematiche legate alla bioetica e al biodiritto nell’ottica del crescente pluralismo culturale.